TOP NEWS     CRONACA     SPORT      GIOCHI     ECONOMIA     POLITICA     ATTUALITA'     EVENTI     CULTURA     INTERVENTI      rss

Asset Banca   auto San Marino   Banca CIS     Ricerca Hotel   TMS - Telefonia Mobile Sammarinese   APAS Associazione Protezione Animali Sammarinese

Sport. Camposampiero, Padova: sconfitta di misura per i campioni della Nazionale Piloti

Nazionale-Piloti[c.s.] Nell’ultima partita europea della trentesima stagione, la Nazionale Piloti va incontro ad una sfortunata sconfitta per 4 a 5 contro il Lions Rotary Team: allo Stadio E. Mason di Camposampiero in provincia di Padova (Italia) sono andati in rete per ben due volte Maro Engel sempre più capocannoniere della squadra e punta di diamante nell’attacco della squadra, Michael Schumacher grazie ad una mira incredibile dal dischetto e Christian Montanari autore del suo primo splendido goal in questa stagione. 

Una gran bella giornata di sport, spettacolo e beneficenza che è iniziata già a mezzogiorno con il lunch atletico con tutta la squadra presente e che è poi proseguita a Camposampiero grazie all’euforia, alla partecipazione e all’entusiasmo di tutti i giocatori e del pubblico accorso numeroso nonostante le pessime previsioni meteo poi fortunatamente rivelatesi non veritiere.

Un pomeriggio di sport che però è iniziato con un minuto di rigoroso silenzio per ricordare il motociclista italiano Marco Simoncelli e l’ex direttore generale dell’UIss 16 Fortunato Rao entrambi da poco scomparsi: il ricordo e la celebrazione sono continuati anche durante l’intervallo della partita con la squadra al completo raccolta attorno allo striscione per salutare il grande campione Marco Simoncelli.

Quando si tratta di competizione, in pista o su un campo di calcio, i piloti hanno sempre in mente lo stesso obiettivo: vincere! Poco importa poi se il risultato finale sia stato diverso: ciò che conta è la grinta e la determinazione che tutti i giocatori hanno messo in campo per tutti i minuti di gioco. A partire da Michael Schumacher (Mercedes F1) che lotta per conquistare ogni singola palla in campo e molto disponibile a firmare gli autografi ai tanti ragazzini che lo circondavano e che lo acclamavano durante l’intervallo, Maro Engel (Mercedes DTM) vero mattatore e gran goleador sia della giornata sia dell’intera stagione, Jerome D’Ambrosio (Virgin F1) autore di belle giocate e soprattutto dotato di forte spirito altruistico che lo ha contraddistinto nel servire la palla ai propri compagni, Christian Montanari (Superstars) che oltre ad essere protagonista del suo primo goal riesce sempre a regalare grande spettacolo a tutti i suoi tifosi e a tutti i sostenitori della Nazionale Piloti, Riccardo Patrese (Vice Campione del mondo 1992), Emanuele Pirro (5 volte vincitore della 24 Ore di Le Mans) protagonisti sia dentro che fuori il campo, Ivan Capelli (RaiSport) leader storico della squadra e che ancora continua a mettere tutto sé stesso in ogni evento, Kristian Ghedina (Superstars) ancora nei cuori dei tanti appassionati di sport per le sue imprese sciistiche e che ancora accende gli entusiasmi dei tifosi grazie alle sue avventure nel mondo dei motori e Matteo Munari (Rally Team) sempre grande portiere della squadra.

Un ringraziamento particolare però va ai tanti giovani piloti che iniziano ad identificarsi con il gruppo della Nazionale Piloti: uno spirito di squadra, di attaccamento alla maglia e di consapevolezza di aiutare chi si trova più in difficoltà che si sono visti fin da subito in tutti i nuovi piloti che sono entrati a far parte della squadra negli ultimi mesi e che a Camposampiero erano rappresentati da Luca Filippi (Gp2 Series) gran talento dell’automobilismo italiano, Stefano Coletti (Gp2 Series) sempre determinato a dare il meglio di sé anche in campo, Marco Bonanomi (Audi) grande festeggiato nella serata dopo la partita per la splendida vittoria nel campionato italiano Gran Turismo, Raffaele Marciello (Prema F3 Italia) al suo esordio in campo con i colori della Nazionale Piloti e anch’esso giovanissimo pilota di grandissime speranze e Eddie Cheever (Lucidi F3 Italia) esordiente assoluto con la squadra e già sceso in campo per realizzare il goal più importante per la Nazionale Piloti, quello della beneficenza.

Grazie alla buona presenza di pubblico e al fantastico impegno della squadra dei Lions Rotary Team nella raccolta di sponsor, del Presidente Mario Di Natale e di tutto lo staff della Nazionale Piloti sono stati raccolti ben 41.000 € che saranno devoluti in beneficenza per la conclusione della costruzione di un ospedale nel Benin in Africa, per far operare presso l’ospedale di Padova Maria José, una bambina sudamericana gravemente malata, per la realizzazione delle strutture residenziali per persone disabili della Cooperativa Sociale “Il Graticolato” e per sostenere il progetto “Vela per tutti” che prevede l’acquisto di una barca a vela attrezzata per persone diversamente abili.

Dopo la partita la squadra si è trasferita al Ristorante Antico Brolo in Corso Milano a Padova, sede della Nazionale Piloti, per la tradizionale serata di chiusura attività 2011 dedicata a Sebastian Vettel splendido vincitore del titolo iridato 2011, a Michael Schumacher sette volte campione del mondo e a tutta la Nazionale Piloti. Un momento di forte unione di e di grande festa che ha visto il proprio culmine con i ringraziamenti alla squadra dei Lions Rotary Team per l’impegno e lo splendido lavoro svolto, le premiazioni a Marco Bonanomi fantastico vincitore della categoria GT3 del Campionato Italiano Gran Turismo e a Maro Engel splendido goleador della stagione grazie alle nove reti realizzate (ad una partita dal termine) e a Michael Schumacher per il tempo che dedica alla Nazionale Piloti nonostante gli innumerevoli impegni: il sette volte campione del mondo è stato anche protagonista nella serata grazie ad un bel discorso di ringraziamento alla squadra tenuto in un perfetto italiano.

Un ringraziamento molto speciale va poi ai nostri sponsor in quanto senza il loro prezioso aiuto e il loro spirito umanitario, la Nazionale Piloti non sarebbe arrivata a costruire quanto fatto fino ad oggi: GrissinBon (Main Sponsor), Virma (Sponsor Tecnico), Sartor Coppe (Fornitore Ufficiale), Lauquen – Polo Team in particolare nella persona di Andy Cavinato, Le 5 Stagioni di Agugiaro e Figna Molini in particolare il Dott. Agugiaro, Maschio S.p.A nella persona di Giorgio Maschio.

Il prossimo appuntamento con la Nazionale Piloti il 9 Novembre allo stadio Al Jazeera Mohammed Bin Zayed di Abu Dhabi: evento che sarà trasmesso su Abu-Dhabi Sports Channel e su RaiSport2.


0 Commenti a “Sport. Camposampiero, Padova: sconfitta di misura per i campioni della Nazionale Piloti”


  1. Nessun Commento

Lascia un commento

Moderazione dei commenti