TOP NEWS     CRONACA     SPORT      GIOCHI     ECONOMIA     POLITICA     ATTUALITA'     EVENTI     CULTURA     INTERVENTI      rss

Asset Banca   auto San Marino   Banca CIS     Ricerca Hotel   TMS - Telefonia Mobile Sammarinese   APAS Associazione Protezione Animali Sammarinese

Italia-San Marino, accordo sulla cooperazione per la prevenzione e la repressione della criminalità

anna-maria-cancellieri-ministro[c.s.] Nella mattinata di domani il Segretario di Stato per gli Affari Esteri, Antonella Mularoni, firmerà a Roma, presso il Viminale, con il Ministro dell’Interno italiano, Anna Maria Cancellieri, l’Accordo tra il Governo di San Marino e quello italiano sulla cooperazione per la prevenzione e la repressione della criminalità. L’Accordo, risultato di una intensa trattativa che ha visto coinvolta anche la Segreteria di Stato per gli Affari Interni, nasce dalla collaborazione dei due Paesi in ambito Interpol.
L’intesa è finalizzata alla collaborazione tra le rispettive forze di polizia e rappresenta un importante tassello nello sviluppo delle relazioni tra i due Paesi. San Marino e Italia coopereranno pertanto in una serie di settori afferenti alla criminalità, secondo un quadro giuridico definito e modalità concordate, che si baseranno soprattutto su un proficuo scambio di informazioni, nel rispetto dei limiti previsti dagli ordinamenti interni dei due Paesi.

Repubblica di San Marino
SEGRETERIA DI STATO PER GLI AFFARI ESTERI,
GLI AFFARI POLITICI, LE TELECOMUNICAZIONI E I TRASPORTI


3 Commenti a “Italia-San Marino, accordo sulla cooperazione per la prevenzione e la repressione della criminalità”


  1. 1Walküre

    Cioè, adesso gli arresti li vengono a fare direttamente qui?

  2. 2Akille

    Non proprio, ma quasi.
    Detto in parole povere:
    Nel caso ci siano infiltrazioni di malavita nel territorio Sammarinese provenienti dall’Italia e si crea una situazione pericolosa allora SM può chiedere appoggio alle forze dell’ordine Italiane, praticamente una collaborazione a 360 gradi.
    Questo significherà anche corsi di aggiornamento ed addestramento delle forze di polizia Sammarinesi per fronteggiare altre situazioni, non come ora che non riescono a controllare 62 kmq.
    Diciamo che la Mularoni sta facendo un’ottimo lavoro e sta seguendo la giusta strada.

  3. 3Walküre

    Riguardo all’ultimo capoverso ho dei grossi dubbi.

Lascia un commento