TOP NEWS     CRONACA     SPORT      GIOCHI     ECONOMIA     POLITICA     ATTUALITA'     EVENTI     CULTURA     INTERVENTI      rss

Asset Banca   auto San Marino   Banca CIS     Ricerca Hotel   TMS - Telefonia Mobile Sammarinese   APAS Associazione Protezione Animali Sammarinese

Colpo di scena in Consiglio, maggioranza ko su mutui Fondovalle e acquisto locali

aula-consiglio[NQRimini] Colpo di scena in Consiglio Grande e Generale, dove prosegue la discussione sul bilancio 2014. All’una e venticinque di ieri notte la maggioranza è andata sotto sull’articolo 21, “Contratto di mutuo”, relativo all’accensione di mutui per la strada di Fondovalle e per l’acquisto di locali per un totale di 17,8 milioni di euro. L’articolo è stato respinto, nonostante fosse stato ugualmente bocciato un emendamento totalmente abrogativo presentato da Su-C10. Nello specifico è stata eliminata la previsione di accendere un mutuo con la Bac da 14,5 milioni di euro per la strada di Fondovalle, e un altro fino a 3,3 milioni con istituti sammarinesi per l’acquisto di locali. Impassibile il Segretario di Stato alle Finanze Claudio Felici che, dopo pochi minuti di sospensione, ha chiesto di procedere con l’esame dell’articolato. Dalla maggioranza non erano arrivate critiche, mentre l’opposizione incalzava il governo in particolare sul mutuo per l’acquisto di locali senza specificarne le caratteristiche. Secondo Sinistra Unita il riferimento era al centro uffici Tavolucci dove è in scadenza un contratto d’affitto da 180 mila euro annui. “L’immobile è di proprietà di Ambrogio Rossini – ha fatto presente Ivan Foschi – sottolineando il suo stupore nel vedere respinto l’articolo. Non sappiamo chi siano i sette della maggioranza che hanno fatto mancare i loro voti, ma siamo convinti che non siano da ricercare tra le file dei Socialisti e democratici che per la sconfitta si sono molto arrabbiati dato che si trattava, a loro dire, di un buon affare”. E ancora. “Si tratta di un ragionamento dogmatico e il dogma è quello della sudditanza della politica ai grandi imprenditori”. Dopo aver annunciato che Su vigilerà affinché tale respingimento non diventi una “vittoria di Pirro”, Foschi ha poi concluso: “Ringraziamo gli anticorpi della maggioranza che credevamo in uno stato di totale immunodeficienza per la scossa di fiducia arrivata”.
NQRimini


3 Commenti a “Colpo di scena in Consiglio, maggioranza ko su mutui Fondovalle e acquisto locali”


  1. 1Simone

    Anche Banca Agricola, IBS, e tante, ma tante ditte che lavorano per lo stato sono di Ambrogio Rossini ….
    Non ci sarebbe anche un conflitto d’interesse dietro ????
    Praticamente Gualdicciolo è di Ambrogio Rossini ….
    Ma cari politici, vivete a San Marino o fate finta di non sapere, visto che TUTTI noi Sammarinesi SAPPIAMO ????
    Quanti politi sono a busta paga di Ambrogio ????
    Quanti sono spesso a cena a casa sua ????
    Ormai SAPPIAMO TUTTO DI TUTTI !!!!!!!!!!!!!!!!!!
    ED INTANTO IO PAGO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  2. 2Marco58

    Quanto paga di tasse Ambrogio Rossini?

  3. 3Italians go Talents

    Bene bene bene……..

Lascia un commento

Moderazione dei commenti